• Il Foglio di Villa Greppi

NOI ADOLESCENTI: COSA MANGIARE?

di Silvia Crotta


L’alimentazione è un argomento molto delicato, soprattutto per noi adolescenti. Ho avuto modo di ascoltare una conferenza sul tema durante la quale sono stati dati alcuni consigli su come seguire un regime alimentare sano ed equilibrato, seguendo il cosiddetto ‘Educational Model’; si tratta di un modello alimentare composto da dieci punti principali che ci informano su cosa è bene mangiare al fine di condurre una vita in buona salute. Alcuni di questi dieci punti sono:

bisogna mangiare più legumi, ortaggi, frutta

● zuccheri, dolci e bevande zuccherate vanno assunti nei giusti limiti

● dobbiamo controllare il peso e mantenerci sempre attivi

● è importante bere minimo un litro e mezzo di acqua al giorno

Inoltre è indispensabile per tutti, ma in particolare per gli adolescenti che si trovano nella fase di pieno sviluppo, variare la propria dieta in modo tale da non bloccare il metabolismo perché, come ben sappiamo, quest’ultimo si può fermare nel momento in cui si mangiano sempre gli stessi alimenti. L’alimentazione, come dicevo, è un argomento molto delicato per noi teenagers, soprattutto a livello psicologico. In particolare tra le ragazze è possibile che si creino comportamenti ossessivi nei confronti del cibo che possono portare a disturbi alimentari come l'anoressia o la bulimia. Moltissime ragazze tendono a seguire una dieta ‘fai-da-te’, caratterizzata da cibi biologici o naturali con pochi grassi, per perdere peso il più in fretta possibile in quanto, dopo essersi confrontate con modelli di corpo femminili non realistici, non si ritengono ‘perfette’ come questi ultimi e fanno di tutto per dimagrire e quindi avvicinarsi ai fatidici esempi.

Ognuno di noi dovrebbe seguire un regime alimentare sano ed equilibrato, che ci aiuta inoltre ad evitare lo sviluppo di malattie future e non dovrebbe concentrarsi sul perdere peso e quindi mangiare poco o cibi con poche calorie. Non esistono corpi giusti o sbagliati, perfetti o non, belli o brutti.

Perché ci dobbiamo rovinare la vita e soffrire di disturbi alimentari? Ognuno di noi dovrebbe accettarsi così com’è, senza desiderare un corpo diverso, perché la verità è che non ci sono corpi perfetti o ‘più belli’ e la bellezza di una persona è legata anche alla sua personalità.



34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti