top of page
  • Il Foglio di Villa Greppi

I rappresentati d'Istituto: ecco le liste

a cura di Elena Battista


Il 28 ottobre, a tutti noi villagreppini verrà chiesto di votare i rappresentanti di Istituto che rimarranno in carica per tutto l’anno scolastico 2022/23. Per questo motivo, il giorno 19 ottobre, entrambe le liste si presenteranno davanti alle classi, proponendo le loro idee su come migliorare la nostra permanenza al Greppi.

Ma inziamo subito con l’introdurre i candidati:

1. Lista ”WGreppi”

Schillaci Gloria 4LB

Messina Chiara 4LB

Mascio Alberto 5SC

Conca Nicola 5SC

Vitali Matteo 5KA

Hoffer Davide 5IB


Questa lista propone di arricchire la comunità studentesca tramite un utilizzo corretto ed efficace delle assemblee di Istituto, che spesso vengono, invece, concepite solo come spreco di ore, sviluppando argomenti che possano seriamente interessare l'alunno. A queste verranno aggiunte assemblee studentesche di confronto.

Ovviamente, essendo tanto amate e desiderate, i ragazzi propongono anche nuove felpe, borracce e, se possibile, il ritorno del paninaro.

Il nome della lista è stato scelto con attenzione: con “WGreppi” si intende “forza Greppi!” e, essendo che mediamente passiamo 36 ore all’interno della scuola, questa deve essere un luogo da vivere e non solo dove si studia.

Se eletta, la lista “WGreppi” sarà sempre disponibile ad ascoltare nuove proposte.


2. Lista Rinascigreppi

Piroddi Cesare 4LC

Colò Lorenzo 4LC

Citterio Carlotta 4SB

Bevilacqua Alessandro 4IA


Quest'altra lista si focalizza sui bisogni primari di molti tra noi studenti, come per esempio la fontanella dell’acqua e i bagni. I possibili rappresentanti vogliono promuovere abitudini ecosostenibili, introducendo l’erogatore per l’acqua, così da ridurre il consumo di plastica e assicurando acqua potabile a tutti. Riguardo la questione bagni, i ragazzi hanno assicurato che solleciteranno affinché vengano riparati, perché ad oggi abbiamo situazioni di bagni rotti, chiusi o senza la serratura. Si sono poi espressi riguardo nuovi corsi interessanti per la settimana del successo formativo, assemblee mensili con tematiche attuali e una miglior organizzazione delle feste, proponendo più spettacoli, concerti e dj.

L’obbiettivo principale di questa lista è creare un clima sereno, infatti il loro motto è “ritornare a quando si stava bene” e cioè ad un ambiente dove ci si poteva divertire oltre che studiare. Altro punto fondamentale sarà la collaborazione, assicurando di rimanere sempre disponibili per ascoltare gli studenti.

Ovviamente anche loro, se eletti, porteranno avanti il progetto di nuove felpe, borracce e l’immancabile ritorno del paninaro, con la speranza di renderlo un vero e proprio bar.


Queste sono, ovviamente, solo alcune delle proposte di entrambe le liste, per darvi un’idea generale, saranno loro a esporre completamente il loro programma.




78 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page