• Il Foglio di Villa Greppi

I RAPPRESENTANTI D’ISTITUTO: conosciamoli meglio

Intervista di Samuele Ghisleni

Abbiamo incontrato i rappresentanti d’Istituto eletti quest’anno, precisamente Nicola Conca, Matteo Vitali, Carlotta Citterio e Chiara Messina. Vi proponiamo prima le domande e poi le risposte di ogni rappresentante.

1-COSA VI HA SPINTO A CANDIDARVI?

2-COSA VORRESTE OTTENEREPER LA FINE DEL MANDATO? 3-NONOSTANTE NON SIATE TUTTI DELLA STESSA LISTA VI SENTITE UN GRUPPO COESO?

4-VI ASPETTAVATE DI ESSERE ELETTI?


NICOLA CONCA

1-Il fatto di mettersi in gioco e il voler cambiare qualcosa.

2-portare un risultato concreto e cercare di unire i ragazzi.

3-molto e ritengo che i nostri obbiettivi siano gli stessi.

4-non troppo, ma sono contento di aver riscosso un buon numero di voti.


MATTEO VITALI

1-la mia esperienza e il fatto che nella storia di Villa Greppi i rappresentanti del chimico sono stati pochi.

2-ottenere risultati concreti.

3-per me essere di una lista o di un’altra non era così fondamentale, ciò che conta sono le idee.

4-si me lo aspettavo.


CARLOTTA CITTERIO

1-essendo al quarto anno mi sono sentita responsabile e volevo dare un contributo alla scuola.

2-vorrei ricandidarmi e portare uno spirito di maggior unione all’interno della scuola.

3-sono rimasta sorpresa di salire come unica della mia lista.

4-non mi aspettavo di ottenere così tanti voti.


CHIARA MESSINA

1-mi affascina il ruolo di rappresentante d’istituto.

2-rispristinare il sentimento villagreppino.

3-per me non è importante la divisione delle liste ma è importante l’impegno che i rappresentanti metteranno.

4-per me è stata una sorpresa perché durante le assemblee credo di non aver espresso il massimo di ciò che potevo dimostrare.


RIFLESSIONE: dall’intervista possiamo notare che i nostri rappresentanti hanno già formato un gruppo unito, con gli stessi obiettivi, la voglia di fare non manca e i presupposti per svolgere un ottimo lavoro ci sono. Ora solo il tempo ci potrà dire come i nostri rappresentanti svolgeranno il loro lavoro durante l’anno.



76 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti