• Il Foglio di Villa Greppi

VIVERE DENTRO AI QUADRI DI MONET

di Francesca Rossi


Vi è mai capitato, di fronte ad un dipinto che vi coinvolge ed emoziona, di voler entrare a far parte dell’ambiente naturale e dei colori che vi sono rappresentati?

“Claude Monet – The Immersive Experience” è l’occasione giusta per farlo! Si tratta di una mostra multimediale, prodotta dall’azienda belga Exhibition Hub e visitabile al Teatro Arcimboldi di Milano.

L’dea è nata dal desiderio di far cambiare prospettiva ai visitatori, non più semplici osservatori ma parti integranti del dipinto stesso; ciascuno viene infatti coinvolto in un percorso di emozioni e sensazioni, al punto da sentirsi parte di quella magia che solo l’arte è in grado di creare.

Su pareti, pavimenti e soffitti vengono proiettate con tecnologia 3D mapping e colonna sonora le opere del celebre pittore impressionista francese Claude Monet, che a differenza dei tradizionali musei d’arte, prendono qui vita, animandosi di una vivacità coinvolgente ed emozionante. Il pittore sembra voler prendere per mano i visitatori per introdurli nel suo universo, fatto di colori e suggestioni, affinché possano meglio comprenderlo da una prospettiva del tutto nuova.

Quella della mostra multimediale è sicuramente una modalità innovativa e originale con cui approcciarsi all’arte che non si limita alla sola amplificazione della dimensione emotiva, ma a cui viene riconosciuto un importante valore aggiunto: l’arte si pone alla portata di tutti (bambini, ragazzi e adulti), coinvolgendo così un pubblico molto eterogeneo.

La mostra ha già avuto un enorme successo a Madrid e a Bruxelles.

L’ingresso costa 16,50 euro ed è visitabile da martedì a venerdì dalle 10.00 alle 19.00, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 20.00 fino al 13 dicembre 2020. Nel rispetto delle norme Covid l’accesso agli spazi espositivi è permesso ogni ora, perciò va prenotato.



25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti