• Il Foglio di Villa Greppi

Una settimana in Costa Azzurra

Aggiornamento: 17 mag 2019

di Gabriele Piazzi


Nizza e Antibes: nomi che fanno sognare, che rimandano a un mare blu luccicante sotto al sole, alla bellezza e all’eleganza dei paesi della Costa Azzurra. Noi, studenti fortunati della 3LA, 3LB, 3EA e 4LA, abbiamo vissuto questo sogno, perché tra il 4 e il 10 di maggio ci siamo recati a Valbonne, località nrell’entroterra di Nizza, per completare lo scambio con “Lycée International de Valbonne” e abbiamo avuto l’opportunità di visitare anche altre località.

Infatti nel corso della settimana ci siamo recati a Grasse, Nizza e Antibes. Nella prima abbiamo visitato il museo del profumo “Fragonard”, nel quale abbiamo potuto scoprire il processo produttivo di una delle più importanti profumerie a livello internazionale; nello stesso luogo abbiamo anche visitato la cioccolateria “Maison Duplanteur”, dove ci hanno illustarto la produzione del cioccolato con il metodo locale artigianale. Nelle altre località, invece, siamo andati alla scoperta delle città grazie a visite guidate e attività di orienteering. Nei restanti giorni l'organizzazione è stata gestita dalle famiglie ospitanti.

Alcuni degli studenti hanno, inoltre, potuto provare l’esperienza di vivere all'internat del liceo, ovvero di restare a mangiare e dormire nel campo del liceo stesso. Sono stati tre gli studenti coinvolti: Gabriele Falconi e Anna Crippa di 3LB e, il sottoscritto, Gabriele Piazzi di 3LA. Nel corso di questa mia esperienza ho potuto vedere in prima persona come è organizzata la vita degli studenti del campo tra scuola e tempo libero… loro possono avere corsi scolastici tra le 8 e le 18, dopodiché hanno tempo libero fino dopo cena; in questo tempo libero possono seguire attività sportive regolari oppure dilettarsi in vari sport grazie all'attrezzatissimo centro sportivo adiacente al campo. Dopo cena, invece, tutti gli studenti hanno un'ora e mezza circa di studio che può essere individuale o con l’aiuto di professori di materia. Per quanto riguarda i pasti si usufruisce della mensa del campo, dove vengono serviti ogni giorno specialità diverse.

Le esperienze come quelle degli scambi sono molto utili per esercitare la lingua e, sicuramente, favoriscono un grande arricchimento personale. Per fortuna la nostra scuola ne offre molti per le varie lingue e sono certamente consigliati a tutti gli studenti.



71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti