• Il Foglio di Villa Greppi

La passione per il viaggio: esperienze, emozioni

di Aicha Sawadogo



Durante la settimana del successo formativo, Andrea Muzio ha raccontato la sua esperienza di viaggio iniziata a Shanghai.

A seguito di un soggiorno durato un anno in Cina (grazie a un progetto legato al Politecnico di Milano), Andrea e la sua amica Michela Caserini hanno deciso di sfruttare i soldi rimasti della borsa di studio per tornare in Italia in una maniera più avventurosa: invece che viaggiare tra le nuvole, i giovani ragazzi hanno optato per un percorso via terra, per poter visitare e conoscere nuovi posti, partendo appunto dalla Cina e continuando attraverso la Mongolia, Sibera, Russia, Estonia e Germania.

Un viaggio nato quasi per caso ha permesso ai due ragazzi di venire a contatto con più persone di origini differenti, e nonostante le barriere linguistiche che spesso hanno incontrato, sono stati in grado di creare buoni rapporti d’amicizia e convivenza, e le fotografie che ci sono state mostrate ne sono la prova.

Le foto immortalano attimi, luoghi, monumenti... e ognuna di essa ha una storia da raccontare. Attraverso queste storie Andrea Muzio è riuscito a trasmetterci un’emozione indescrivibile e una voglia sfrenata di partire ed esplorare nuovi orizzonti.

Al termine del loro lungo viaggio Andrea e Michela hanno deciso di condividere la loro esperienza dando vita a “OTU" ovvero “Only To Unfold” (solo per spiegare); con questo progetto hanno esposto il loro materiale in giro per la Lombardia… e quelli scatti fatti quasi per caso, per puro interesse personale, sono stati molto apprezzati e soprattutto sono riusciti a infondere forti emozioni.

Potete rimanere aggiornati seguendoli sui loro social:

https://www.facebook.com/OTUgroup/?modal=admin_todo_tour

https://www.instagram.com/otu_group/

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now