• Il Foglio di Villa Greppi

CHI È DARIO MARIA CRIPPA?

a cura di Gabriele Piazzi


Questo anno scolastico ha portato una novità considerevole a Villa Greppi: un nuovo preside. La redazione del FOGLIO DI VILLAGREPPI ha ritenuto importante conoscere meglio il nuovo dirigente per presentarlo ai suoi lettori, così ho incontrato Dario Maria Crippa nel suo ufficio per una breve intervista. Ho indagato sulla sua vita professionale, ma ho anche potuto scoprire come cercherà di guidare la nostra scuola.


Per iniziare, le chiedo di descriversi con 4 aggettivi.

Potrei dire: curioso, emotivo, eclettico e aperto alle novità.


Prima di fare il dirigente era un professore, cosa insegnava? E dove ha insegnato?

Prima di fare il professore ho fatto diversi lavori. Durante questo periodo insegnavo matematica alle scuole serali comunali di Besana Brianza. Dopodiché, nel 2005, ho vinto il concorso per insegnare matematica e scienze alle scuole medie. Ho iniziato a lavorare in provincia di Lecco, a Oggiono e Molteno; poi ho proseguito per tre anni a Valmadrera. Seguono cinque anni alla scuola di Besana, l’ultimo dei quali in parallelo con la scuola di Lesmo.


Perché ha poi deciso di diventare preside? In che anno ha avuto il primo incarico?

Io sono una persona a cui piacciono le sfide. Così nell'estate del 2011, mentre scalavo un ghiacciaio oltre i 3000 metri sul monte Cevedale, ho deciso che avrei voluto approfondire la mia conoscenza della scuola dal punto di vista legislativo; inoltre, come preside, mi sarei potuto impegnare per trasmettere la mia idea di scuola e di educazione dei ragazzi.


In quali altri istituti è stato dirigente prima di prendere in carico la nostra scuola?

Sono stato quattro anni all'Istituto comprensivo “Rita Levi Montalcini” di Missaglia e Monticello Brianza, nel frattempo ho avuto delle altre reggenze: sei mesi a Lecco e due anni nell'Istituto comprensivo di Merate.


Perché ha deciso di venire a Villa Greppi?

Come ho detto poc'anzi, mi piacciono le sfide e di conseguenza volevo cimentarmi in questo cambio di ordine scolastico passando da un istituto di primo grado ad uno di secondo grado. La scelta di venire in questa scuola è dovuta a due motivazioni principali: la prima è che qui io ho affrontato gli anni delle mie scuole superiori, in secondo luogo sono più vicino a casa e alla mia famiglia. Così ho deciso, senza alcuna certezza, di provare a prendere in carico questo istituto.


Che impressione ha avuto, in questo primo periodo, della nostra scuola?

Ho avuto un’impressione molto positiva. Ho trovato molta energia e voglia di fare da parte dei ragazzi e ho trovato una scuola totalmente diversa da quella che avevo lasciato trent'anni fa. Soprattutto ho potuto constatare la presenza di molte certificazioni, ma allo stesso tempo un ambiente che permette una buona crescita dei ragazzi dal punto di vista umano.


Ha qualche progetto per migliorare la vita scolastica, intesa come vita di uno studente villagreppino?

In questo primo anno il mio obiettivo è quello di osservare ed imparare come funziona questa scuola, poiché non si può confrontare, cambiare o migliorare qualcosa se prima non si conosce a fondo il soggetto. In questo primo periodo sto studiando l’offerta formativa dell’istituto nei vari indirizzi per conoscerlo a fondo e poi poter agire lì dove ritengo ci debbano essere dei cambiamenti.


Cosa ne pensa del Foglio di Villa Greppi? Ritiene che sia importante per un istituto come il nostro avere un magazine online?

Sicuramente è un ottimo progetto. Avere un mezzo diretto dove poter favorire lo scambio di idee all'interno dell’istituto, ma anche per poter condividere con tutti le esperienze che voi studenti vivete a scuola e durante le vostre attività extracurricolari. Mi sembra anche un bel modo per mettersi in gioco e, come tutti i progetti, per trovare risvolti futuri sulla vostra vita, come chi, magari, vorrebbe scrivere libri oppure lavorare per qualche testata giornalistica sia locale, sia nazionale.

0 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now