• Il Foglio di Villa Greppi

Il successo di tre ex villagreppini

di Aicha Sawadogo


Leonardo Longhi, Miah Mohd Ehtesham e Yassine Ouahidi sono i tre giovani ex villagreppini che nel 2017, finanziati da Enrico Fagnoni (fondatore di LinkedData.Center e membro di Copernicani) fondarono tre startup innovative nell’ambito di analisi, dati e algoritmi sull’intelligenza artificiale.

Nel 2018 la collaborazione con Fagnoni e Copernicani ha portato alla nascita di budget.g0v.it (https://budget.g0v.it/partition/overview), un sito che permette a chiunque di tenere sott’occhio e analizzare le tendenze della spesa pubblica, i meccanismi che la regolano e l’attualità e l’efficacia degli interventi.

Copernicani è un’associazione no profit apartitica che sviluppa metodologie e sistemi software open source per migliorare il rapporto tra istituzioni e cittadini e che formula proposte di policy pro futuro, e budget.g0v ne è un esempio; tale applicazione è nata ad immagine e somiglianza di quella taiwanese creata da Audrey Tang, che successivamente divenne ministra del digitale del Taiwan.

Sempre in collaborazione con Copernicani, i tre ragazzi hanno realizzato agcom.g0v.it (https://agcom.g0v.it/ ), che analizza l’indice di visibilità dei personaggi politici, e inps.g0v.it (https://inps.g0v.it/ ), che analizza le entrate e le uscite dell’Inps. In aggiunta, grazie al fatto che il loro software è open source, ha permesso agli informatici della Camera di realizzare budg.camera.it, di modo da tenere sotto controllo il proprio bilancio.

Navigando su questi siti ci si può rendere conto che alcune affermazioni, che riguardano la scena politica ed economica del nostro paese, non corrispondono del tutto alla realtà; i siti ci danno la possibilità di concentrarci su vari aspetti, vedere le parti che li compongono e come si evolvono nel tempo, inoltre ci permettono di entrare in un mondo che per molti risulta incomprensibile ed estraneo.

Ad oggi tutti e tre gli ex villagreppini frequentano la facoltà di ingegneria informatica, e a soli vent’anni possiedono tre società. I loro progetti, oltre a fargli ottenere una nomina a soci ad honorem da Copernicani, gli ha permesso di farsi conoscere, tanto da ricevere gli apprezzamenti da Audrey Tang ed essere stati invitati a Roma per presentare i loro lavori.



135 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti